sábado, 30 de abril de 2016

TERME DI SATURNIA, TOSCANA, ITÁLIA

Prof. Dr. Oscar Luiz Brisolara

Le Terme di Saturnia

" La più Termale delle regioni italiane, la Toscana, unisce alle naturale bellezze dei suoi luoghi sorgivi, le rinnovate strutture turistiche....prima fra queste quella delle terme di Saturnia...Note fin dal tempo degli etruschi e dei Romani, le terme di Saturnia divennero nel periodo medievale oggetto di contesa fra i feudatari locali che avevano scoperto la potenzialità delle acque locali...Ma la nascita delle terme di Saturnia si collega a diverse leggende...una di queste narra che il prode Orlando, dopo aver lavato le sue ferite nelle allora paludose acque, dove oggi sorgono le fonti, le vide rimarginarsi...mentre un'altra narra invece che Saturno un giorno si adirò con gli uomini, costantemente in guerra tra loro, prese un fulmine e lo scagliò sulla terra, facendo zampillare dal cratere di un vulcano un'acqua sulfurea e tiepida che tutto avvolse e tutto acquietò...Da quel grembo accogliente gli uomini nacquero più saggi e più felici... "

Le Terme di Saturnia, ubicate al centro della suggestiva Maremma Toscana, vengono alimentate da acque la cui composizione chimica è minerale omeotermale sulfureo-carbonica, solfato-bicarbonato-alcalino terrosa...queste acque sgorgano all'interno di un cratere naturale ad una temperatura di 37,5 °C ad una portata di 800 litri al secondo e vengono utilizzate per la preparazione di fanghi e per l'estrazione della bioglea per i prodotti cosmetici termali...



Le Terme di Saturnia sorgono in uno splendido scenario naturale, vicino a suggestive cascate di acque solfuree liberamente accessibili, le Cascate del Mulino... mentre il nuovo centro termale costruito interamente in pietra di travertino toscano, è costituito da 4 piscine di acqua sulfurea a 37 gradi, un Istituto di Medicina termale e Cosmesi Scientifica con programmi di cura termali, fisioterapici, estetici, dietologici, fitness, sauna e bagno turco.